lunedì , 20 agosto 2018
Home / Informazioni / Carta dei diritti

Carta dei diritti

I DIRITTI DEI BAMBINI

1) Diritto di divertirsi e giocare
2) Diritto di fare sport
3) Diritto di avere i giusti tempi di riposo
4) Diritto di beneficiare di un ambiente sano
5) Diritto di praticare sport in assoluta sicurezza a salvaguardia della propria salute
6) Diritto di essere circondato e preparato da personale qualificato
7) Diritto di seguire allenamenti adeguati ai giusti ritmi
8) Diritto di partecipare a competizioni adeguate alle varie età, seguendo allenamenti che corrispondano a giusti ritmi d’apprendimento
9) Diritto di misurarsi con giovani che abbiano le stesse probabilità di successo. Ogni bambino, bambina, ragazzo o ragazza, deve poter essere messo in condizione di esprimere le proprie potenzialità psichiche, cognitive, emotivo affettive, relazionali, motorie e tecniche,attraverso progressioni didattiche che corrispondano alle caratteristiche dell’età in oggetto.
10) Diritto di non essere un campione

Ai giovani calciatori ed alle giovani calciatrici un invito a:
• Rispettare i propri compagni e gli avversari
• Rispettare le decisioni arbitrali
• Essere leali comunque vada la gara, lottando “per” e mai “contro”
• Rispettare la propria salute
• Ascoltare e seguire i consigli del proprio allenatore
• Portare sempre a termine i propri impegni scolastici
• Confrontarsi con i propri genitori ed i propri allenatori sulle esigenze ed i bisogni personali e sulle
attività svolte
• Continuarsi a divertire come quando si gioca sotto casa, al parco o sulla spiaggia

About roberto

Check Also

Adriano e Corvetto: qui parte la rinascita delle periferie

RIGENERARE la periferia partendo dalle forze sociali vive, dalle reti esistenti sul territorio, dai bisogni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *